En | Ру | It | Fr | De
+65 3159 0985 info@rsa.sg
Russia-Singapore arbitration
+7 (499) 501-15-90
http://rsa.sg/
Страница суда на Facebook Страница суда в Twitter
Контакты

Address: 8a Admiralty street #04-37, Singapore  

 

VANTAGGI DEL NOSTRO ARBITRATO

  • Esame immediato del ricorso

    Il ricorso viene esaminato entro i 10 giorni lavorativi dalla data di proposizione dello stesso. Ai sensi della legge, la decisione arbitrale entra in vigore immediatamente ed è inapellabile in nessuna istanza giurisdizionale.
  • Assistance d’Etat lors de l’exécution des décisions

    In base alla decisione dell’Arbitrato, entro 30-50 giorni viene rilasciato il titolo esecutivo statale (su garanzia finanziaria dell’Arbitrato).
  • Riscossione effettiva dei debiti

    L’Arbitrato presta l’assistenza gratuita all’espletamento delle pratiche relative ai documenti esecutivi nonché alla presentazione degli stessi presso la banca del debitore oppure nell'Ufficio di ufficiali giudiziari effettuando l’ulteriore controllo dell’esecuzione dei documenti di cui sopra fino alla restituzione del debito. Organizza la collaborazione con gli esattori.
  • Arbitri qualificati ed independenti

    Requisiti per gli arbitri – titolo di laurea in giurisprudenza e anzianità di lavoro a partire da 5 anni nell’ambito specializzato.
    L’arbitro viene eletto dalle parti stesse oppure dal Presidium, il che garantische l’imparzialità della procedura. I dati personali degli arbitri sono strettamente riservati.
  • Assistenza alla preparazione per il processo

    Prima di deposizione del ricorso, l’Arbitrato presta la consulenza gratuita sulle questioni di procedura.
  • Accesso regionale

    I ricorsi depositati contro i citati regionali ed esteri vengono esaminati dall’Arbitrato a Mosca oppure tramite SKYPE!!!.
  • Risparmio sulle spese

    I ricorsi vengono esaminati presso lo stesso Arbitrato, sia quelli contro le persone giuridiche che contro le pesone fisiche. Le spese ammontano a 1/10 delle spese processuali presso il Tribunale di Stato.

Modalità di partecipazione all’udienza

Procedura di partecipazione all’udienza e provvedimenti applicati nel caso di trasgressione alla procedura

 

Ai sensi della del Regolamento della Arbitrato di Singapore Russo, l’esame arbitrale si svolge in udienza a porte chiuse. L’udienza pubblica si svolge nel caso di relativa istanza di una delle parti litiganti e previo assenso dell’altra parte e del Presidente dell’Arbitrato.

L’udienza si svolge nelle condizioni che assicurano il debito funzionamento dell’Arbitrato e la sicurezza delle parti partecipanti all’esame arbitrale. L’arbitro prende provvedimenti di mantenimento dell'ordine in sede dell’udienza.

La procedura dell’udienza è disciplinata dal Regolamento dell’Arbitrato. All’entrata dell’Arbitro nella sala d’udienza, tutti i presenti si alzano in piedi. Le parti dell’esame arbitrale ed altri partecipanti alla procedura arbitrale possono interpellare gli Arbitri solo usando la formula "Signori Giudici componenti del Tribunale!". Le parti devono presentare le proprie speigazioni, deposizioni, questioni e risposte stando in piedi, salvo ulteriore permesso dell’Arbitrato. Tutte le persone presenti nella sala d’udienza ascoltano la sentenza arbitrale in piedi.

Le persone presenti nella sala d’udienza pubblica possono prendere note in sede dell’udienza nonché farne registrazione audio. Riprese con cinecamera e/o camera fotografica, videoregistrazione nonché radio- e teletrasmissione sono ammesse solo previo assenso del Presidente dell’Arbitrato.

Le persone presenti nella sala d’udienza pubblica ed autorizzati ad effettuare riprese con cinecamera e/o camera fotografica, videoregistrazione nonché radio- e teletrasmissione previo assenso dell’Arbitrato sono tassativamente obbligate ad osservare la procedura dell’udienza. Riprese di cui sopra possono essere effettuate in tempo limitato dall’Arbitrato.

 

Le persone presenti nella sala d’udienza sono obbligate ad osservarne l’ordine stabilito. Ogni persona che perturba l’ordine o non ottempera alle disposizioni dell’Arbitro in sede dell’udienza, può essere espulsa dalla sala d’udienza previa formale intimazione.